• VISTA SUD EST DEL CONTESTO “RESIDENCE C1” A INTERVENTO COMPLETATO
  • VISTA SUD OVEST DEL CONTESTO “RESIDENCE C2” A INTERVENTO COMPLETATO
  • Società Cooperativa San Michele
    Costruzioni edili civili e industriali opere in cemento armato restauri, ristrutturazioni e manutenzioni

Iscriviti alla newsletter - Resta in contatto

 

Società Cooperativa San Michele

Via S. Giovanni Lupatoto 117 - Verona - Tel. 045 58 16 67 - Fax. 045 58 18 30
Email: info@cooperativasanmichele.com
Certificazione ISO 9001:2008 n.2427a

Storia

Tratto dal Libro "Cooperativa San Michele  1977-2007" edito in occasione del trentennale di costituzione della Cooperativa San Michele.

La qualità del nostro lavoro

Torno, dopo trent'anni, sui primi momenti della Cooperativa San Michele, cercando di attraversare la foschia densa dei ricordi, che si sovrappongono gli uni agli altri e mi restituiscono impressioni, emozioni, immagini sempre diverse. Non è solo il tempo trascorso; troppo a lungo, forse, non mi sono fermato a guardare indietro. Rivedo confusamente quel giorno, il primo di novembre del 1977, dal notaio. Noi diciotto, i soci fondatori, un po' impacciati, decisi e nello stesso tempo incerti. Erano poche le cose che avevamo chiare. Di sicuro nessuno credeva che la cooperativa sarebbe durata trent'anni. Nell'atto di fondazione, infatti, era prevista come durata massima il 2010, un futuro che allora ci sembrava lontanissimo, una data da fantascienza. Oggi, a voltarsi indietro, sembra impossibile che sia passato tutto questo tempo. Trent'anni sono volati e non ce ne siamo neanche accorti.
Dobbiamo riconoscere i meriti di chi ci ha preceduto, di chi ha voluto fortemente la cooperativa, di chi ha convinto molti di noi a credere in questa impresa collettiva. Penso, naturalmente, a Giuseppe Girardi, il primo presidente della Cooperativa San Michele. All'entusiasmo che ci ha trasmesso, al suo impegno e alla sua determinazione. Il ricordo va poi a Ivano Donatello, che ha saputo trasformare la nostra impresa in una realtà moderna ed efficiente. Quando sono stato chiamato a prendere in mano la situazione, la cooperativa stava attraversando un periodo di difficoltà. Ho accettato con un po' d'incoscienza, ma anche con la consapevolezza che non sarebbe mancato l'aiuto e la buona volontà di tutti i soci. Così è stato. Abbiamo compiuto un percorso di grandi sacrifici, ma la tenacia, e lo spirito solidaristico dei protagonisti hanno consentito alla Cooperativa San Michele di andare avanti e di crescere. Oggi siamo un'azienda in buona salute; una realtà importante del settore edile veronese. Nel tempo si sono precisate le caratteristiche che ci distinguono dalle imprese normali. In primo luogo il grande spirito di collaborazione, di partecipazione e di confronto reciproco che si respira dentro la cooperativa, fra i soci, fra i dipendenti, con i collaboratori. All'esterno questa nostra particolare qualità non passa inavvertita, anzi, è riconosciuta come uno dei valori fondamentali che contraddistinguono la Cooperativa San Michele. L'altro nostro segno distintivo è l'attenzione alla sicurezza. Fin da subito, si può dire, la sicurezza sul lavoro è stato uno dei nostri punti di forza. Era proprio il nostro essere cooperativa, che ci faceva sembrare naturale il rispetto per la vita dei lavoratori. Da questo punto di vista, abbiamo dimostrato che l'impresa socialmente responsabile, attenta alla sicurezza dei propri lavoratori, può essere remunerativa sul piano economico e capace di efficienza imprenditoriale quanto l'impresa capitalistica privata.
Ci attendono altre sfide importanti nei prossimi anni, a partire dall'indispensabile ricambio generazionale. Sono convinto che riusciremo a superare anche questa prova, se non verrà meno lo straordinario impegno collettivo che ha contraddistinto questi trent'anni. È stato grazie ai sacrifici, all'impegno e al contributo di tutte le donne e di tutti gli uomini, che sono passati dalla Cooperativa San Michele, se oggi possiamo essere orgogliosi dei risultati raggiunti. A tutti, nessuno escluso, va il mio grazie sincero.

ing. Paolo Vicenzi, presidente della nostra Cooperativa dal 24/4/1993 al 16/5/2008, socio fondatore.


Opere in corso

  • Quaderni di Villafranca (VR) - costruzione alloggi edilizia economico popolare

    REALIZZAZIONE DI UN NUOVO EDIFICIO RESIDENZIALE - LOTTIZZAZIONE P.E.E.P. C2/2 - IN VIA BRIGATA ITALIA - LOC. QUADERNI DI VILLAFRANCA DI VERONAIn zona tranquilla e ben servita, realizziamo appartamenti...

     

    › leggi tutto

Future realizzazioni

  • Passalacqua C2

    > SCARICA LA BROCHURE DELL'INTERVENTO> SCARICA LA PLANIMETRIA COMPLETA DELL'INTERVENTO PIANO URBANISTICO ATTUATIVO DI INIZIATIVA PUBBLICA PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGRAMMA COMPLESSO EX CASERME...

     

    › leggi tutto
  • Passalacqua C1

    > SCARICA LA BROCHURE DELL'INTERVENTO> SCARICA LA PLANIMETRIA COMPLETA DELL'INTERVENTO PIANO URBANISTICO ATTUATIVO DI INIZIATIVA PUBBLICA PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGRAMMA COMPLESSO EX CASERME...

     

    › leggi tutto